Servizi online

NuovaMente offre numerosi servizi online e a distanza: in questa sezione trovi tutte le informazioni per accedere a help-line; consulenze; interventi psicologici/educativi/riabilitativi a distanza; formazione e webinar di approfondimento.

DIAGNOSTICA

   HELP LINE “I punti di forza e di debolezza del tuo bambino”.

Quando è il caso di approfondire?

  1. Cari genitori, nei bambini si possono osservare alcuni comportamenti persistenti e frequenti che interferiscono sulle attività quotidiane ed il loro benessere. Qui trovate elencati i comportamenti che in alcune fase dello sviluppo potrebbero considerarsi “fattori di rischio”.
  2. Sei hai dei dubbi rispetto ad alcuni comportamenti osservati hai la possibilità di metterti in contatto con uno dei nostri operatori che attraverso un colloquio telefonico o via Skype gratuito ed attraverso dei questionari ti aiuterà a definire la necessità o meno di un’ eventuale visita specialistica.

1-3 ANNI (area comunicativo/sociale e psicomotoria)

  • Rispetto ai coetanei ha acquisito in ritardo la capacità di stare seduto da solo, stare in piedi e/o camminare
  • E’ un bambino poco autonomo, non riesce a portare avanti da solo piccole routines quotidiane come lavarsi da solo le manine e i dentini, mangiare, svestirsi o collaborare quando lo si veste.
  •  Non parla e non riesce a comunicare i suoi bisogni con semplici gesti (come indicare). Ha acquisito in ritardo le prime paroline/frasi, il suo linguaggio è poco comprensibile o poco adeguato al contesto.
  • Non sostiene bene lo sguardo quando ci si rivolge a lui, è poco espressivo, non risponde al sorriso, è difficile capire le sue emozioni
  • non imita i comportamenti e le azioni degli adulti o dei coetanei
  • non interagisce con i coetanei e predilige attività solitarie
  • ha difficoltà nel gioco del “far finta”,  è difficile distoglierlo da attività ripetitive con gli oggetti (ad esempio allineare i giocattoli)
  •  Non piange quando si fa male o si spaventa per rumori quotidiani, appare in ansia in ambienti confusionari, non accetta i cambiamenti, ha delle reazioni poco comprensibili allo stress

Sei hai dei dubbi rispetto ad alcuni comportamenti osservati puoi metterti in contatto con uno dei nostri operatori per una consulenza a distanza gratuita: s.saponari@nuovamente.eu

PRESCOLARI dai 3 anni ai 5 anni

  • ha acquisito importanti competenze (es. camminare, prime parole) in ritardo rispetto ai pari età o su segnalazione di insegnanti e pediatri di base.
  • sembra non capire ciò che gli viene detto
  •  a livello motorio risulta impacciato
  • dimostra poca variabilità nel gioco
  • non sembra motivato ad esplorare l’ambiente
  • gli risulta difficile comprendere “la logica” di alcuni giochi adatti alla sua età
  •  nello svolgere le attività quotidiane necessita di un supporto maggiore rispetto a quanto atteso
  • fatica a seguire le regole o le istruzioni date
  •  lento nel finire un’attività non riesce a mantenere l’attenzione su giochi/attività
  • sembra non ascoltare quando gli si parla, si stanca facilmente nello svolgimento di un compito
  •  crisi di rabbia,  gioco prevalentemente motorio, litigiosità
  • è in continuo movimento quando è seduto o impegnato in un compito non rimane seduto al proprio posto parla continuamente, ha difficoltà nel rispettare il proprio turno, passa da un gioco ad un altro, è sempre in movimento
  • è precipitoso
  • non valuta le conseguenze delle sue azioni
  • interrompe ed è invadente
  • ha difficoltà nel rispettare il proprio turno
  • È lento e impreciso nelle attività motorie
  • Mostra o ha mostrato rilevanti difficoltà nell’imparare a pedalare, nell’uso delle posate, fatica nel vestirsi e nello svestirsi
  • Non è in grado di assemblare puzzle adatti all’età
  • Ritardo nell’acquisizione di competenze quali gattonare, star seduto, Camminare , cade spesso, uso della bicicletta
  • Scarsa consapevolezza nel portamento, lentezza nell’imparare a correre, nel salire e scendere le scale.
  • difficoltà nelle abilità manuali ( disegno, colorare, uso delle forbici, ritagliare)

Sei hai dei dubbi rispetto ad alcuni comportamenti osservati puoi metterti in contatto con uno dei nostri operatori per una consulenza a distanza gratuita: f.meucci@nuovamente.eu

SCOLARI (dai 6 anni)

  • mostra difficoltà nella comprensione del testo
  • non riesce a risolvere i problemi aritmetici
  •  fatica ad apprendere nuove conoscenze
  • la produzione linguistica risulta povera
  •  nelle attività quotidiane sembra meno autonomo rispetto ai coetanei
  • è immaturo nelle relazioni sociali
  • scarsamente autonomo nella cura di sé (vestirsi, spogliarsi, cura-igiene personale)
  • non riesce a gestire improvvisi cambiamenti di programma
  • mette in atto comportamenti poco adeguati al contesto
  • fatica nell’uso del denaro e nella lettura dell’orologio rispetto ai pari
  • accentuata irrequietezza
  • evidente presenza di sintomi cognitivi, quali disattenzione, facile distraibilità, impulsività
  • difficoltà scolastiche
  • evitamento di compiti cognitivi (in particolare compiti di ricopiatura, o letture lunghe)
  •  reazioni impulsive,
  •  rifiuto da parte dei compagni
  • bassa autostima, sensazione di non essere capace
  • possibile compresenza di un comportamento oppositivo-provocatorio.
  • Il bambino è distratto, fatica a concentrarsi, non riesce a portare a termine le azioni intraprese, evita le attività che richiedono attenzione, perde oggetti significativi o si dimentica attività importanti. Tende a passare rapidamente da un’attività all’altra, non riesce ad aspettare il proprio turno in situazioni di gioco e/o di gruppo. Ha difficoltà a rispettare le regole, i tempi e gli spazi dei compagni, fa fatica a restare seduto.

IN ADOLESCENZA:

  • prestazioni scolastiche inferiori rispetto alle proprie potenzialità (“Potrebbe dare di più”),
  • inquietudine interna
  • difficoltà attentive, di pianificazione e di organizzazione
  • instabilità nelle relazioni sociali
  • ricerca di sensazioni e condotte pericolose
  • problemi emotivi e presenza di ansia, depressione, abuso di sostanze
  • impulsività
  • difficoltà familiari.
  • uso eccessivo di video-giochi, internet, telefonino
  • La scrittura risulta lenta o non è leggibile
  • Mostra difficoltà nel giocare con la palla
  • È lento o impreciso nel dedicarsi alla cura personale rispetto a quanto atteso per l’età
  • Ha uno scarso rendimento in materie scolastiche come geometria e disegno
  • difficoltà ad allacciare le scarpe, Abbottonarsi, chiudersi le cerniere, Disegnare, Usare forbici o posate, Afferrare un oggetto, copiare, assemblare puzzles adatti all’età, costruire modelli
  • difficoltà in giochi di pazienza
  • difficoltà in giochi di costruzione

Sei hai dei dubbi rispetto ad alcuni comportamenti osservati puoi metterti in contatto con uno dei nostri operatori per una consulenza a distanza gratuita: a.vitta@nuovamente.eu (6aa-12aa) e b.laffi@nuovamente.eu (12aa-18 aa)


LOGOPEDIA

  HELP LINE LOGOPEDIA

1. Cari genitori, se avvertite il bisogno di un confronto su dubbi, preoccupazioni e,
2. perché no, anche su qualche indicazione di attività per supportare le competenze comunicative-linguistiche e gli apprendimenti scolastici dei vostri bambini siamo a vostra disposizione per una video-chiamata gratuita da concordare via mail.
3. Ecco come contattarci in base alla vostra necessità


TUTOR

perCORSI ONLINE PER IMPARARE AD IMPARARE

Mediante piattaforme didattiche specifiche e la guida a distanza di tutor esperti, è possibile accedere a percorsi educativi da svolgere interamente online. I corsi, modulari, sono diversificati in base al livello di competenza e al livello di scolarità; le attività sono in modalità mista: auto-apprendimento, sessioni “live” in videochiamata con il tutor, esercitazioni con la supervisione del tutor a distanza.

Tra i corsi proposti da NuovaMente:

  • perCORSO per prepararsi alla scuola media
  • perCORSO per prepararsi alla scuola superiore
  • perCORSO per prepararsi alla maturità
  • perCORSO per imparare ad imparare la matematica
  • perCORSO per imparare ad imparare l’inglese
  • perCORSO per imparare ad organizzare i compiti
  • perCORSO per imparare ad allenare attenzione e problem solving

Scrivi una mail a tutor@nuovamente.eu, richiedi come fare per accedere al corso che ti interessa, ricevi i codici per iniziare il tuo perCORSO!

  HELP LINE TUTOR

Per domande, consigli, approfondimenti, supporto…siamo a vostra disposizione per una video-chiamata gratuita da concordare via mail.
Ecco come contattarci in base alla vostra necessità

  • Linea genitori (8 -14): “Come supportare i figli nello studio e nell’organizzazione durante la didattica a distanza” g.fortino@nuovamente.eu
  • Linea genitori (12 – 18) “L’uso consapevole dei dispositivi digitali: tra risorse formative/sociali e rischio di iper-connessione nell’adolescenza” g.maccari@nuovamente.eu
  • Linea studenti (14 – 20): “Organizzazione, metodi e strumenti per lo studio da casa” e.rialti@nuovamente.eu

PSICOLOGIA

  HELP LINE PSICOLOGIA e WEBINAR TEMATICI

Soprattutto durante periodi carichi di particolari criticità, possiamo avvertire la necessità di un confronto, supporto, indicazioni o rassicurazioni…gli psicologi e psicoterapeuti di NuovaMente sono a disposizione per una video-chiamata gratuita da concordare via mail durante la quale offrire consulenza a distanza in base alle specifiche necessità.

  • Riflessioni, consigli, confronto sul mio essere genitore.
    Il già impegnativo mestiere di genitore sembra ancora più arduo in situazioni di emergenza o difficoltà, soprattutto con bambini piccoli, che potrebbero  manifestare il disagio per l’interruzione della continuità delle proprie esperienze attraverso comportamenti inediti, con conseguenti inedite difficoltà per i genitori.  Concedersi, adesso, un tempo in cui riflettere sulla propria genitorialità  può rappresentare un gesto rivolto alla cura sia di sé che della propria famiglia.
    Per richiedere la tua consulenza gratuita scrivi a m.giusti@nuovamente.eu
  • Famiglie separate, famiglie ricostruite: come gestire gli spazi conflittuali che la vicinanza/lontananza forzata può amplificare?
    Per richiedere la tua consulenza gratuita scrivi a i.rossi@nuovamente.eu
  • Relazione di coppia: uno spazio per confrontarti, riflettere e ricevere consigli su come affrontare le conseguenze e le implicazioni causate dalla convivenza forzata dall’emergenza del momento.
    Per richiedere la tua consulenza gratuita scrivi a i.inchincoli@nuovamente.eu
  • Per continuare ad approfondire tematiche di tuo interesse e per occasioni di confronto, consulenza e condivisione, anche in gruppo, Nuovamente propone dei WEBINAR TEMATICI per ragazzi, genitori o specialisti…visita la pagina FaceBook di Nuovamente  per rimanere aggiornato sugli eventi.

FORMAZIONE

IN COSTRUZIONE – per rimanere informato dei prossimi eventi visita la pagina FaceBook di NuovaMente (ambulatorionuovamente)